Mercoledì 13 Dicembre 2017

*

VOLEVO DIRTI...

*

Opuscolo breve

ora ho ricevuto

da Alessandro "Magno".

Letto..lascia muto,

e con...me discuto.

La vita si beve

e poi lascia il segno.

Dilemma rimane:

semplici ma strane

le valutazioni

che qui mi affiorano;

tutte le credenze

sono altre evenienze,

eppure reali,

e si rispecchiano

in vite normali...

là dove echeggiano.

L' amore atrofizza

se non c'è un riscontro;

l'amore  agonizza

senza un ossigeno;

senza un... "indigeno"

l'idea è uno scontro.

*

2

*

Così, relegati

qui, dentro noi stessi,

si vive la vita.

Si pensano i nessi,

e dopo connessi

siamo limitati

a chiuderli dentro

e, così, appassirli

senza un riscontro.

Ecco: amore... un eco

che trova emozioni

da vivere appieno

con scambio sereno.

Non ci fosse scambio

sarebbe annullato

qualsiasi ricambio;

l'amore mai nato

sterilizza dentro:

della vita il nesso,

quel trovare "chi"

da commedia al dramma

ti è come una "mamma":

conosce te stesso.

*

venerdì, 22 luglio 2016

*

********************